BIELLA ASPIRANTE CITTA’ CREATIVA ALL’UNESCO

BIELLA ASPIRANTE CITTA’ CREATIVA ALL’UNESCO


La città di Biella, in collaborazione con Fondazione Cassa di risparmio di Biella e Unione Industriale Biellese, sta implementando il progetto di presentazione della candidatura di Biella al circuito internazionale Città Creative Unesco. Se dovesse essere scelta, Biella diventerebbe la decima città creativa italiana , con un conseguente riconoscimento a livello mondiale dell’eccezionale patrimonio legato all’industria tessile biellese.

A sostegno del progetto lana (questo il nome del piano volto a presentare la candidatura), il Maestro Michelangelo Pistoletto ha creato il logo (immagine sopra) che rappresenta il simbolo artistico della città di Biella: il Terzo Paradiso.

Il Maglificio Maggia si fa ambasciatore di questo progetto condividendo il logo Terzo Paradiso sul sito aziendale.l

Per saperne di più: Il Sole 24 Ore